Skin Scrubber dispositivo ad ultrasuoni: funziona? Opinioni e recensione completa

0

Skin Scrubber è un dispositivo ad ultrasuoni che può essere utilizzato tranquillamente e comodamente da casa per rendere la pelle del viso liscia e priva di ogni minima imperfezione, proprio come quella delle star. Il suo principio di funzionamento è molto semplice: si basa sull’attività battericida degli ultrasuoni in grado di distruggere ed eliminare tutti i batteri che penetrano all’interno dei pori della pelle e generano gli inestetismi. Utilizzandolo, quindi, potremo dire addio alle costose sedute da estetiste professioniste e ai trucchi riparatori dell’ultimo momento con fondotinta e correttore per mascherare i piccoli difetti!

Come si usa Skin Scrubber?

Innanzitutto è necessario lavare in maniera accurata la pelle del viso avvalendosi anche del comodo spray in dotazione nel kit per eliminare ogni possibile residuo (ad esempio di trucco o creme) e poi si procede a passare il dispositivo ad ultrasuoni Skin Scrubber.

Questo svolge due azioni contemporanee: rimuove ed elimina i batteri permettendo la loro naturale fuoriuscita dai pori della pelle ed effettua un’azione tonificante eliminando tutte le cellule morte che ricoprono lo strato più superficiale dell’epidermide. É proprio per l’effetto combinato di queste due azioni che il risultato è un viso luminoso e una pelle elastica e pura.

Al termine del trattamento, passare un semplice dischetto di ovatta bagnata per rimuovere le impurità. Per dei risultati ottimali, si deve avere la costanza di utilizzare Skin Scrubber ogni giorno per almeno cinque minuti. É meglio, comunque, iniziare in maniera graduale per abituare la pelle con due trattamenti a settimana, per poi aumentarne la frequenza fino a farla diventare quotidiana. La pulizia del dispositivo è molto semplice, infatti basta pulire la testina dopo ogni utilizzo con un panno bagnato. Per evitare di danneggiarlo, non lavarlo mai sotto l’acqua corrente.

I benefici ottenuti utilizzando Skin Scrubber:

skin scrubber dispositivo ad ultrasuoni

I benefici ottenuti con l’utilizzo di Skin Scrubber sono visibili fin dai primi utilizzi. L’azienda promuove il prodotto, infatti, sottolineando come questo dispositivo riproduca fedelmente quello impiegato dalla maggior parte delle estetiste professioniste nei loro centri di bellezza. Per prima cosa si nota una netta riduzione degli odiosi punti neri e dei brufoletti che, col tempo, arrivano addirittura a scomparire. È poi l’aspetto generale della pelle a cambiare e migliorare notevolmente, facendo diventare il viso spento un lontano ricordo.

I risultati sono davvero enormi anche per tutte quelle persone che hanno il fastidioso problema di avere una pelle grassa o mista a causa di tutti i batteri che portano alla produzione di una grande quantità di sebo che genera il fastidioso effetto “unto”.

Con Skin Scrubber non si dovranno più utilizzare i dischetti e le salviette seboassorbenti o i trucchi opaccizzanti! Anche chi soffre di acne ha ottenuto dei risultati davvero enormi. Da non dimenticare, poi, la sua capacità di prevenire e contrastare già i primi danni dell’invecchiamento. Gli ultrasuoni, infatti, mantengono la pelle giovane e distesa ed evitano che si rilassi col trascorrere del tempo. L’utilizzo costante e prolungato nel tempo, poi, stimola addirittura la rigenerazione cellulare. Sicuramente meglio che utilizzare le costose creme antirughe che, nella maggior parte dei casi, promettono risultati che invece restano poi solo dei miraggi. Le fotografie presenti sul sito di alcune donne volontarie che hanno voluto mostrare la pelle del loro viso prima e dopo un ciclo di trattamenti parlano da sole e non hanno bisogno di nessun commento.

Come funziona il dispositivo Skin Scrubber ad ultrasuoni

Il funzionamento di Skin Scrubber si basa solo ed esclusivamente sull’applicazione degli ultrasuoni. Queste sono delle onde che generano delle piccolissime oscillazioni con delle frequenze acustiche di 25-27 MHz che sono del tutto impercettibili all’orecchio umano, ma che va letteralmente a “colpire” i batteri nocivi.

Tre sono i meccanismi di azione degli ultrasuoni sulla pelle: un effetto meccanico dato dal micromassaggio che si estende ai primi strati dell’epidermide, un secondo termico che determina una leggera vasodilatazione che facilita l’eliminazione delle scorie e un ultimo biochimico che stimola il metabolismo cellulare per facilitare il loro rinnovamento continuo.

Le tossine provocate da smog, inquinamento e residui di creme e trucco, vengono così totalemente eliminate. Il trattamento non è per nulla doloroso, anzi molte clienti hanno sottolineato, al contrario, l’estremo sollievo che si prova con il passaggio del dispositivo. La “lama” della particolare penna ad ultrasuoni, infatti, non è per nulla tagliente e non lascia segni o abrasioni sul viso.

La prova della sua delicatezza di azione è visibile sul sito ufficiale: è stato trattato un palloncino e non è scoppiato. Provare per credere. Il dispositivo funziona grazie a delle batterie ricaricabili e per questo scopo si può utilizzare anche un cavo USB collegandolo ad un computer. Non c’è quindi il fastidio di utilizzarlo tramite un cavo di alimentazione in continuo.

Opinioni e Controindicazioni su Skin Scrubber

skin scrubber opinioni

Non esistono delle controindicazioni all’uso di Skin Scrubber e anche le testimonianze di chi lo ha utilizzato sono del tutto positive. Le uniche critiche, infatti, sono state rilevate da chi non ha impiegato in maniera corretta il dispositivo, seguendo attentamente e in modo scrupoloso le istruzioni contenute all’interno del kit.

Per esempio, bisogna prestare attenzione a non soffermarsi con l’apparecchio su una zona limitata del viso, ma è necessario continuare a muoverlo, meglio se con dei movimenti circoli, altrimenti il calore generato dagli ultrasuoni potrebbe scaldare la pelle arrossandola. Se quindi ci sono delle zone che richiedono un trattamento più prolungato (di solito il mento, il naso e la fronte), è bene alternare più passaggi su quell’area intervallandoli col trattamento in altri punti del viso. Unico avvertimento: è un dispositivo perfetto sia per uomini, sia per donne, ma deve essere tenuto lontano e non utilizzato sui bambini.

Come acquistarlo e quanto costa SKin Scrubber?

Skin Scrubber non può essere acquistato tramite i canali di vendita convenzionali come i grandi magazzini, i negozi di elettrodomestici o i centri estetici, ma può essere ordinato solo ed esclusivamente on line nel sito ufficiale dell’azienda.

Questo ha un notevole vantaggio e cioè l’enorme abbattimento dei costi che fa sì che il suo prezzo sia nettamente inferiore a quello dei dispositivi simili presenti sul mercato. Attualmente è presente una promozione per cui è possibile acquistare il prodotto non al prezzo pieno di listino di 89 euro, ma a soli 59 euro. Inoltre, è possibile organizzarsi con delle amiche per fare degli ordini cumulativi di gruppo con delle ulteriori scontistiche immediate. Ecco quindi che due kit costano solo 79 euro (con un risparmio complessivo di 99 euro) e tre soltanto 99 euro (con uno sconto di addirittura 168 euro totali). Da non sottovalutare, poi, che la consegna è estremamente rapida e gratuita perchè già inclusa nel prezzo di vendita. Altro importante aspetto che dimostra ulteriormente la serietà dell’azienda è il pagamento in contrassegno, cioè solo al momento del ricevimento dei prodotti comodamente a casa e non anticipato al momento dell’ordine. Evitate di acquistarlo da siti differenti da quello ufficiale per non incorrere in possibili truffe e per non rischiare di non acquistare il vero dispositivo originale. Per effettuare l’ordine è sufficiente compilare ed inviare l’apposito modulo presente sul sito del produttore. La consegna viene effettuata su tutto il territorio nazionale da parte di corrieri debitamente formati e in maniera del tutto riservata.

 
Share.

About Author

Leave A Reply