La possibilità di crearsi la propria doccia in casa


0

Per poter creare una doccia nella propria casa di Torino, Milano o Roma sono assolutamente necessarie alcune informazioni, di cui quella principale è stabilire quante pareti si hanno a disposizione.

Il numero di pareti disponibili è in stretta relazione con il tipo di doccia più adatto, tipo se si ha a disposizione solo una parete la soluzione sarebbe un box doccia avente una parte fissa. 
Pareti a parte, nel box doccia della nostra casa potremo sceglier il tipo di apertura dello stesso, però anche questo ha delle limitazioni, in questo caso dello spazio.

Se si ha abbastanza spazio a disposizione, si potrebbe optare per una cabina doccia con una porta che si apre verso l’esterno, o addirittura due, il che è una gran comodità. Se lo spazio è ridotto le altre opzioni sono le porte scorrevoli, che sicuramente non creano problemi di spazio oltre ad essere uno dei modelli più usati o richiesti.

Altrimenti si potrebbe optare per il box doccia con l’apertura a soffietto, magari meno elegante dei modelli appena citati, ma ha comunque la sua indubbia efficacia quando si parla di spazio. Ad ogni modo quando si va in una fabbrica o negozio di arredo bagno a Torino per scegliere la propria doccia è poco probabile che non troviate quella con la porta più adatta alle vostre esigenze, l’esperienza ha insegnato loro ad essere adattabili a tutte le esigenze.

Le dimensioni del bagno

Aver poco spazio nel nostro bagno di casa non vuol dire che obbligatoriamente non si possa avere un bagno carino con un box doccia egualmente carino. Optando per lavandino e sanitari di dimensioni non esagerate il nostro bagno potrà benissimo essere in armonia con la doccia, che magari potrà anche risaltare.

Una particolarità delle cabine doccia con la struttura in vetro è che queste danno l’impressione di uno spazio maggiore, se poi si opta per quelle a porte scorrevoli questa impressione assume caratteristiche ancora più reali.  Gioca anche un ruolo non indifferente in questa impressione, avere una pavimentazione con piastrelle senza soluzione di continuità (o comunque che non sia ben visibile lo spazio tra una e l’altra) e muri di un colore particolare e il gioco è fatto.

Esiste anche il caso opposto, cioè che nel bagno della nostra casa ci sia spazio più che a sufficienza e per quanto strano possa sembrare anche questo può rappresentare un problema, particolarmente sotto l’aspetto dell’arredo bagno.

Per renderlo più accogliente si suggerisce di creare una netta suddivisione tra box doccia, lavandino e sanitari, in questo modo la doccia risalterà maggiormente, in special modo se si sceglie come piatto doccia un modello a filo pavimento. Sempre parlando di spazio in abbondanza e sempre nella nostra casa esiste la possibilità di crearsi un box doccia che ha dimensioni extra, ovvero un box doccia adatto per due individui.

Questo come si può capire è praticamente un lusso, dato che normalmente una doccia di dimensioni standard è sufficiente ad una famiglia o ad una coppia, può comunque essere carino fare la doccia col proprio partner.

Tralasciando gli aspetti sentimentali concentriamoci sugli aspetti più pratici di questa doccia.
Essendo così ampia (può essere addirittura più larga di 1,80 metri) anche se l’altezza invece rientra nei quasi comuni due metri, può avere due soffioni e due colonne doccia, in questo modo due persone possono lavarsi in modo indipendente.

Sia per una questione estetica che pratica questi tipi di doccia hanno il relativo piatto a filo pavimento e l’apertura con pareti scorrevoli. Comunque se si desidera un qualcosa che eccede dalle dimensioni succitate non è poi un grosso problema, le ditte e rivenditori di arredo bagno e box doccia presenti a Torino (e altrove) possono crearvi il box doccia che più vi aggrada compatibilmente ovviamente con la dimensione del bagno.

Volendo si potrebbe anche trasformare la vostra cabina doccia in una doccia con bagno turco incorporato, ma per questa opzione è decisamente sconsigliato il fai da te, comunque per questo è richiesta una doccia di grandi dimensioni. Continuando a parlare di box doccia di grandi dimensioni esistono dei modelli con mensole incluse, in modo da appoggiarci spugne, sapone, shampoo o altri materiali per la propria igiene personale.
Questo tipo di cabina doccia ha le proprie pareti in vetro temperato, non è probabile vedere questi modelli in plastica.

Share.

About Author

Leave A Reply