Integratori con alga spirulina: qual è il migliore?

0

Il mondo degli integratori è decisamente vasto. Ogni carenza può al giorno d’oggi essere sopperita proprio grazie a questi tipi di rimedi. Scegliere un integratore non è però semplice come potrebbe sembrare, in quanto sono numerosi i fattori da tenere in considerazione.

Prima di tutto è necessario avere ben presente il motivo per il quale si decide di assumere un integratore: dieta, carenze nell’alimentazione o sport sono solo alcuni degli stimoli per cui si giunge a questa decisione.

I superfood

I prodotti naturali contenuti all’interno degli integratori rientrano spesso nella categoria dei superfood. Questo nome è stato creato proprio perchè questi ingredienti possiedono una grande capacità di garantire l’apporto di sostanze nutritive, in una concentrazione difficilmente reperibile all’interno di altri alimenti.

Un problema legato ai superfood è dato però proprio dal fatto di essere altamente ricercati e dunque è facile imbattersi in rivenditori poco onesti, che offrono prodotti di scarsa qualità a prezzi esorbitanti. Una conoscenza almeno di base per quanto riguarda il mondo degli integratori è quindi necessaria per garantire ottimi acquisti. Tra i superfood più diffusi è necessario citare la spirulina, proprio per la sua grande diffusione all’interno di vari integratori.

Che cos’è la spirulina

La spirulina è un’alga che appartiene alla famiglia dei cianobatteri e che è facilmente riconoscibile per il suo caratteristico colore verde-blu. In natura è possibile reperire quest’alga in laghi di acqua salata che presentano un pH elevato e determinate condizioni ben precise, come un’alta concentrazione di carbonato e di bicarbonato. Poichè la richiesta di questo prodotto è davvero notevole ed è destinata a crescere sempre di più, ad oggi le alghe sono spesso coltivate in grandi vasche in grado di ricreare l’habitat ideale.

La spirulina rappresenta un’ottima integrazione alla dieta perchè riesce ad offrire davvero numerosi e notevoli benefici per tutto l’organismo.
Molti vegani e vegetariani, ad esempio, riescono a trarre grande vantaggio dall’assunzine regolare di integratori a base di alga spirulina poichè ricchissima di proteine.

Le vitamine presenti in questo superfood sono numerose, a partire dalla provitamina A, per proseguire con molte vitamine del gruppo B, la vitamina C e la E. In particolare, la vitamina B1, altrimenti detta tiamina, è particolarmente funzionale per la digestione sia dei grassi che delle proteine e dunque è una valida alleata per aumentare le energie e la vista, oltre a proteggere le funzioni cerebrali e quelle nervose.

L’alga spirulina offre un’ottima fonte di ferro e di calcio. Allo stesso tempo è in grado di fornire alte dosi di zinco, sodio e betacarotene. Altri importanti pregi di questo alimento sono la sua funzione detossinante, il contrasto al colesterolo e la prevenzione dello sviluppo e della riproduzione delle cellule cancerogene.

Come scegliere un buon integratore

Con il termine integratore alimentare si va ad intendere uno strumento di cui l’organismo ha bisogno per funzionare correttamente. I cibi purtroppo non riescono a soddisfare a pieno il giusto fabbisogno giornaliero di molte sostanze, dunque in questo caso gli integratori si rivelano davvero necessari.

Per scegliere il prodotto migliore è importante porre attenzione ad alcuni aspetti. Prima di tutto è fondamentale essere sicuri della qualità e della provenienza. Un integratore made in Italy porta con sè già la garanzia di un buon controllo prima della vendita.

Altra caratteristica importante è la garanzia di un prodotto 100% naturale, composto da ingredienti in grado di entrare in sinergia tra loro, potenziandosi rispettivamente. Per quanto riguarda l’alga spirulina, per esempio, è perfetta l’unione con la Gymnema, in grado di depurare e bloccare la formazione di nuove cellule adipose.

Poichè l’assunzione di spirulina deve avvenire in base a precise quantità, è decisamente molto comoda l’assunzione per mezzo di porzioni già definite. Questo è possibile grazie agli integratori. Gli integratori di spirulina in commercio sono davvero numerosi, dunque è necessario riuscire a comprendere quale meglio si adatti alle proprie esigenze.

Un buon integratore a base di alga spirulina consente di sfruttare al meglio tutte le importanti qualità di questo superfood. Spirulina Fit dimagrante è la migliore soluzione sul mercato, proprio perchè riesce ad agire sul metabolismo, rivelandosi così un valido alleato per ritrovare la linea e combattere la fame nervosa. Oltre ciò, pur essendo un prodotto economicamente accessibile, dona tutti i benefici che la spirulina è in grado di offrire.

Spirulina Fit è prodotto interamente in Italia e si presenta in capsule da 200 milligrammi.
Non è stata riscontrata alcuna controindicazione e non sono stati osservati effetti collaterali particolari. Questo integratore è inoltre completamente privo di ogm, conservanti, coloranti artificiali ed agenti tossici.

Perché scegliere un integratore come Spirulina Fit

Un buon integratore a base di alga spirulina diventa indispensabile per tutti coloro che:

  • desiderano rafforzare la propria risposta immunitaria
  • si dedicano frequentemente all’attività sportiva
  • soffrono di anemia
  • seguono una dieta vegetariana o vegana
  • presentano uno stato di malnutrizione
  • devono contrastare la fame nervosa

In molti Paesi di tutto il mondo l’alga spirulina è sia coltivata che utilizzata.
Nel 1974 le Nazioni Unite hanno definito questo alimento ”il miglior cibo del futuro”, proprio per la grandissima varietà di possibili applicazioni che vanta.

Una maggiore tonicità, un miglioramento dei livelli di ferro nel sangue, una forma fisica ritrovata sono solo alcuni dei risultati riportati.
Tutto ciò che un buon integratore con alga spirulina può fare è:

  • Aiutare nella perdita di peso
  • Migliorare la qualità del sonno
  • Migliorare in maniera naturale il sistema digerente
  • Offrire maggiore energia per affrontare la giornata
  • Prevenire la stanchezza
  • Aiutare a combattere il mal di testa
  • Prevenire gli effetti dell’invecchiamento
  • Integrare carenze nell’alimentazione

Tantissime persone hanno testimoniato gli aspetti positivi che hanno potuto riscontrare da un’assunzione costante di alga spirulina.

Share.

About Author

Leave A Reply