Allenamento ed esercizi anti cellulite, tutti i segreti

0

Come si combatte l’inestetismo più odiato dalle donne di ogni età e forma fisica, la cellulite? Questa infiammazione dei tessuti sottocutanei è molto insidiosa, e si forma soprattutto a causa di uno stile di vita sbagliato e dell’uso di vestiti (specie pantaloni) troppo stretti e tacchi alti. Ma come si può eliminare questo nemico fastidioso?

La dieta è sicuramente uno dei modi migliori per rimettersi in forma, ma da sola potrebbe non bastare. Anche l’allenamento fisico, oltre che fare bene a tutto il corpo ed anche alla mente, è un segreto per combattere la cellulite. Ma attenzione, per lottare contro questo inestetismo, bisogna anche sapere quali sono gli esercizi che sono più efficaci. Un qualsiasi allenamento potrebbe non essere sufficiente a sconfiggere la cellulite: bisogna fare esercizi mirati che vadano ad agire in modo specifico per combattere questa problematica che affligge tantissime donne in ogni parte del mondo.

L’attività fisica più idonea per contrastare questo disturbo è quella della palestra, ed i risultati, se avete pazienza e siete costanti, possono davvero essere sorprendenti. L’attività fisica deve essere fatta però con criterio e seguiti da un esperto, perché altrimenti c’è anche il rischio di peggiorare le condizioni del fisico, anziché migliorarle.

Il super-jump è uno dei più famosi esercizi contro la cellulite che siano in circolazione: è alla moda, è divertente ed è anche molto utile, a giudicare dai risultati. Si tratta di una disciplina aerobica che si svolge quasi completamente su un tappeto elastico, saltando e facendo esercizi a ritmo di musica. Oltre che migliorare l’attività cardiaca, tonificare i muscoli delle gambe e fare divertire davvero tanto, questo esercizio avrebbe più o meno lo stesso effetto di un massaggio drenante e quindi è molto utile contro la cellulite delle gambe e dei glutei.

Il jumping, l’esercizio del salto che si fa in palestra, permette invece di lavorar intensamente su tutti i muscoli delle gambe e sui glutei: esso stimola anche gli addominali, quindi la parte centrale e inferiore del corpo. La sequenza di salti e piegamenti che va così di moda in palestra aiuta anche la circolazione del sangue e linfatica, combattendo attivamente l’odiosa cellulite proprio nelle zone del corpo dove essa si manifesta più di frequente, quindi glutei e cosce.

Il lavoro di jumping tonifica in modo profondo la muscolatura del corpo, promuove un efficace ritorno venoso (quindi la risalita del sangue e della linfa dai piedi alla zona centrale del corpo) e infine allena anche il sistema cardio-circolatorio. Tanti risultati benefici in uno, ed è un ottimo allenamento contro la cellulite, proprio per questo è uno degli esercizi che vale davvero la pena provare!

Share.

About Author

Leave A Reply